Eventi

Monterubbiano rende omaggio al suo concittadino Vincenzo Pagani    

Giovedì 31 Luglio presso l'Auditorium San Francesco

Vincenzo Pagani nacque a Monterubbiano nel 1490 da una delle più importanti famiglie di reggimento, che contribuivano a sorreggere economicamente il Comune. La sua casa natia si trovava in contrada Porta Nova.
Vincenzo Pagani fu un uomo diviso fra arte e politica, partecipò attivamente al fervore politico dell’epoca rivestendo cariche quali console, priore e capitano d’armata durante la rievocazione storica della Pentecoste.
Ebbe la sua prima formazione artistica nella bottega del padre Giovanni, acquisendo le linee paterne a tal punto da rendere indistinguibili le due mani. Ottenne subito grande successo, grazie anche alla sua nobile origine. Non ebbe un proprio stile pittorico, ma si dice di lui che osservava e riproduceva mettendoci del suo. Lascia Monterubbiano e parte per il centro Italia. Prima si ferma a Perugia dove viene a contatto con il Crivelli e poi ad Urbino dove avvicina alla scuola raffaellesca.

Nell'ambito delle iniziative correlate alla mostra, curata da Vittorio Sgarbi ed allestita dal Comune di Fermo, “Vincenzo Pagani, un pittore devoto tra Crivelli e Raffaello”, anche l’Amministrazione Comunale rende omaggio alla figura del pittore di Monterubbiano.

Giovedì 31 Luglio alle ore 21.30 presso l’Auditorium San Francesco si terrà un incontro dal titolo “Vincenzo Pagani, il pittore di Monterubbiano. Le sue opere, la sua vita, la cultura del suo tempo”.
Interverranno Francesco Pagliarini, sindaco di Monterubbiano, Walter Scotucci e Paola Pirangelini, coordinatori della mostra.

Per il giorno seguente 1 Agosto 2008 è stata organizzata una visita guidata alla mostra di Palazzo dei Priori a Fermo.

Per informazioni e prenotazioni contattare l’Ufficio turistico allo 0734 257396 / 0734 259980

Data: dal 22/07/2008 al 02/08/2008 (archiviato)
mostra l'elenco degli eventi.
MuseiPiceni