Eventi

DUCCIO DEMETRIO "LUNGO I SENTIERI DELLA MEMORIA, DI SOSTA IN SOSTA"    

Conversazioni sul silenzio al polo culturale di MONTERUBBIANO

SABATO 3 MAGGIO

Conversazioni sul Silenzio

Duccio Demetrio: “Lungo i sentieri della memoria, di sosta in sosta”

Monterubbiano, ore 17,00 - 19,30

Laboratorio di scrittura itinerante

nel centro storico, ore 17,00 - 18,30

Riflessioni conclusive

presso il Polo San Francesco, ore 18,30

Per partecipare al laboratorio

è necessaria la prenotazione

(tel. 0736.277552 / 277553)

Duccio Demetrio è un critico che si occupa di autobiografia. Professore di Pedagogia generale e di Educazione degli adulti presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca Demetrio è anche Presidente del Corso di Laurea in Scienze dell’Educazione. Egli vede nel genere letterario dell’autobiografi a un carattere terapeutico, come se chi scrive volesse ripercorrere, attraverso la narrazione, alcuni momenti della propria vita per motivi personali ed interiori. Nel 1998, ha fondato ad Anghiari, insieme a Saverio Tutino, la Libera Università dell’Autobiografia. Alle attività della Libera Università partecipano centinaia di persone che lì apprendono l’arte della scrittura di sé, e ricevono orientamenti per declinare nelle loro aree professionali i principi, i metodi, gli sviluppi della “pedagogia della memoria”. Tra i suoi libri: Raccontarsi (Cortina, 1996); Pedagogia della memoria (Meltemi, 1998); Elogio dell’immaturità (Cortina, 1998); L’educazione interiore (La Nuova Italia, 2000); Di che giardino sei? Conoscersi attraverso un simbolo (Meltemi, 2000); Autoanalisi per non pazienti (Cortina, 2003); Ricordare a scuola (Laterza, 2003); Filosofi a del camminare (Cortina, 2005).

L’appuntamento Lungo i sentieri della memoria, di sosta in sosta” fissato per il 3 maggio dalle ore 17,00 a Monterubbiano, è uno dei quattro appuntamenti con le “Conversazioni sul silenzio” previste dal programma del festival Saggi Paesaggi. Si tratta di un vero e proprio laboratorio di scrittura itinerante, durante il quale l’esplorazione dei ricordi si lega all’esplorazione fisica dei suggestivi spazi dell’antico incasato. Le riflessioni conclusive si terranno alle 18,30 presso il polo culturale “San Francesco”.

mostra l'elenco degli eventi.
MuseiPiceni